Apr 22, 2014 - Senza categoria    No Comments

Pollo al curry

Viva la cicciosità!!! adesso una ricetta cicciosa e deliziosa ma soprattutto molto facile da preparare! il pollo al curry!

POLLO AL CURRY 

2013-09-30 20.44.02

INGREDIENTI

  • 2 fettine di pollo
  • 100ml di panna liquida
  • 1 cucchiaio d’olio
  • 1/2 cipolla
  • curry a volontà!

PROCEDIMENTO

Una volta tagliata la cipolla a striscioline metterla in padella a soffriggere con un cucchiaio d’olio. aggiungere quindi il pollo a cubetti e far rosolare per bene (2 min) aggiungere poi la panna liquida il sale e il curry, più ne mettete più sarà intenso  io ne metto circa 1 cucchiaio. fare cuocere per 10 minuti a fuoco lento. Impiattare e decorare con del prezzemolo o meglio del coriandolo!!

Apr 22, 2014 - Senza categoria    No Comments

Pollo saltato

Questa ricetta è una ricetta leggerissima che faccio quando sono nel mio periodo “basta schifezze” infatti è fatta solo con pollo pomodori freschi e basilico! Se siete anche voi stanchi delle solite ricette dietetiche insapori provatelo!

 

POLLO SALTATO

2013-09-16 13.04.13

INGREDIENTI

  • 2 fettine di pollo
  • 3 pomodori spellati
  • 1 cucchiaio d’olio
  • 1/2 cipolla
  • 1 cucchiaio di capperi
  • abbondante basilico

PREPARAZIONE

Tagliare la cipolla molto finemente e farla rosolare con l’olio in una padella abbastanza grande (la mia sarà un 28cm). unire i pomodori spellati e ragliati a striscioline e poi i capperi. Tagliare il pollo a pezzetti e unirlo al sughetto, salare e pepare. una volta cotto unite il basilico fresco! Gustate!

Apr 22, 2014 - Senza categoria    No Comments

Pane pakistano

Ecco il pane pakistano per come lo faccio io, in realtà non conosco bene le dosi perchè  faccio a occhio. Però ho cercato di dare delle dosi abbastanza approssimative, provatele e ditemi voi, in ogni caso l’impasto deve risultare leggermente elastico ma asciutto poichè bisogna stenderlo al mattarello! Buon divertimento!

 

PANE PAKISTANO

DSC02489

INGREDIENTI PER 5 PAGNOTTELLE

  • 300g farina
  • 150g acqua
  • 1 cucchiaio d’olio
  • 1-2 pizzichi di sale

PROCEDIMENTO

Versare in una ciotola la farina, fare il cratere al centro e versarvi il sale e l’olio. Aggiungete l’acqua man mano che impastate. una volta raggiunta la consistenza dividete l’impasto in palline di media dimensione e stendetele con un mattarello fino a raggiungere un’altezza di 3/4 mm devono essere abbastanza sottili.

Riscaldare una padella e quando è ben rovente mettere su il pane e  farlo abbrustolire bene su entrambi i lati. Cercate di non disporre le pagnotte cotte una sopra l’altra poichè “tendono a sudare”.

VARIANTE: Aggiungete all’impasto una bella manciata di origano o rosmarino, lo renderà molto profumato.

Apr 22, 2014 - Senza categoria    No Comments

Hamburger VEGANI

Ciao a tutti!! Vorrei proporvi oggi una ricetta che ho sperimentato ieri sera dopo aver avuto una lunga discussione sui vegetali e le loro proprietà anti-tumorali e sui danni che invece provoca l’assunzione di “animali e derivati” ciò non vuol dire che debbano essere del tutto eliminati ma proviamo a mangiare CON GUSTO molti più vegetali!! Ecco un’idea deliziosa e soprattutto pratica e veloce per un pasto vegano al 100%

 

HAMBURGER VEGANI

20140421_213220

INGREDIENTI PER 4 HAMBURGER 

  • 1 Scatoletta di ceci pre-cotti
  • 1/2 spicchio d’aglio
  • 1 cucchiaio di capperi
  • origano
  • curry
  • 80g pan grattato
  • sale
  • olio
  • menta

PROCEDIMENTO

Versare i ceci nel mixer insieme all’aglio ai capperi all’origano al sale e al curry, dopo una prima frullata una volta creata una “pappetta” omogenea, aggiungere olio, menta e metà del pan grattato.

Porre l’impasto degli hamburger in una ciotola dove li amalgamerete con il restante pan grattato. Una volta giunti a una consistenza tale da poterli lavorare, formare delle palline grandi quanto un palmo di una mano, schiacciarle a centro fino a dargli la forma di un disco e passarli nel pangrattato. A questo punto potete decidere se friggerli, arrostirli alla piastra (come ho fatto io) o passarli al forno 180° per 15 min.

Potete accompagnarli con dei pomodorini e del pane arabo (di cui troverete la ricetta a breve)

BUON APPETITO!! 

Apr 20, 2014 - Senza categoria    No Comments

Nidi di patate

Un contorno molto carino da servire per esempio per pasqua 😀 DELIZIOSI

 

 

 

images (1)

NIDI DI PATATE

 

INGREDIENTI

4 patate medie

½ cipolla

Prezzemolo

Sale

Pepe

1 cucchiaio di farina

PROCEDIMENTO

Pelare le patate e grattuggiarle mixarle in una ciotola con il prezzemolo la cipolla tagliata finemente il sale il pepe e la farina. Preparare una padella con olio di semi per friggere e disporre le patate in “mucchietti” dorarle da entrambi i lati.

Disporli su un piatto

SUGGERIMENTI: Servire sui nidi le uova sode(una per ogni nido) oppure le polpette fritte e decorare con un letto di insalata

Apr 20, 2014 - Senza categoria    No Comments

Braccio di ferro e Bacon (spinaci e bacon)

Un contorno facile da far mangiare anche ai piccini, il preferito di braccio di ferro che, stanco di mangiar gli spinaci dalla scatola, ha deciso di buttarli in padella!!!

 

braccio-di-ferro

Braccio di ferro e Bacon

 

INGREDIENTI

250g spinaci

100g bacon

½ cipolla

1 mozzarella

PROCEDIMENTO

Far soffriggere la cipolla col bacon a cubetti. Aggiungere gli spinaci e poi far cuocere per 20 minuti (se spinaci surgelati) (10 se freschi) . a fine cottura aggiungere la mozzarella a piccoli pezzi e servire molto caldo per evitare che la mozzarella solidifichi.

 

Apr 20, 2014 - Senza categoria    No Comments

Peas soup-non spoup (zuppa di piselli)

Delizia  che ho ssaggiato in inghilterra per la prima volta e ne sono rimasta ESTASIATA! provare per credere (ci vogliono 2 mosse semplicissime)

download (2)

Peas soup-non soup

 

INGREDIENTI

200g pieselli

100ml panna

Curry

½ cipolla

PROCEDIMENTO

Far soffriggere la cipolla e unire i piselli. Frullare metà dei piselli e poi riaggiungerli alla casseruola, aggiunger la panna e il curry salare e pepare. Servire con una foglia di basilico/menta  e un cucchiaino di panna

Apr 20, 2014 - Senza categoria    No Comments

Riso take away!

Sei uno studente/lavoratore/campeggiatore e non sai cosa portare con te in pausa pranzo, ecco la soluzione, il riso ale verdure take away!

Troppo carino!!!!

Troppo carino!!!!

RISO MILLE VERDURE TAKE AWAY

INGREDIENTI

350g riso

1 peperone

½ zucchina

80g pisellini surgelati

1 carota

80g ceci o fagioli bianchi

½ cipolla rossa

PROCEDIMENTO

Fare un fondo di cipolla olio e carota (1/2) tagliare la verdura:

–          Peperoni a striscioline

–          Zucchina a cubetti

–          Carota a rondelle

–          Cipolla a striscioline sottilissime (trsparenti)

Aggiungerla al fondo e aggiungere il riso. Far tostare bene il riso e aggiungere acqua fino a coprire.

Aggiungere del sale (io uso il dado FATTO IN CASA DA ME!!) e i ceci. Lasciare cuocere per 16 minuti e poi servire.

Mettere in un contenitore porta pranzo e portare in università/lavoro/pic nic Sarà più buono mangiato freddo e di tutta fretta giusto in tempo per la lezione pomeridiana!!!

                                 

Apr 20, 2014 - Senza categoria    No Comments

Pasta per soli duri (peperoni e salsiccia)

WARNING ATTENZIONE! il contenuto di questa ricetta è solo per veri duri!! la classica ricetta “mal di pancia” ma che tutti noi adoriamo!!

Buon Appetito e Buona Lettura!

Variante con i fusilli

Variante con i fusilli

PER SOLI DURI

INGREDIENTI

350g penne rigate

100g salsiccia al finocchietto

1 peperone

Peperoncino

½ cipolla rossa

Vino rosso

PROCEDIMENTO

Soffriggere la cipolla e aggiungere la salsiccia privata del budello e sbriciolata. Sfumare con il vino e aggiungere i peperoni a striscioline.

Far cuocere le penne in acqua salata per 13 min (al dente mi raccomando)

E buttare nel condimento far saltare pepare servire ben caldo. (decorare con un ciuffo di basilico)

Apr 20, 2014 - Senza categoria    No Comments

Lasagne non lasagne

Eccoci alla domenica, con quella voglia di lasagnetta ma con 0 voglia di cucinare, soluzione? lasagne non lasagne!

garfield-cooking

eheh come dimenticare la lasagna di garfield!

Lasagne non lasagne

INGREDIENTI (4 PERSONE)

350g lasagne (secche o fresche)

100ml panna da cucina

½ cipolla ROSSA

80g speck

50g pisellini surgelati

PROCEDIMENTO

Spezzare con le mani le lasagne creando dei rettangoli (irregolari). Fare un fondo di cipolla olio e speck in una casseruola, poi unirvi pisellini e panna, salare e pepare, aggiungere 1/2 bicchiere d’acqua e le lasagne “maltagliate” cuocere per 10 minuti e servire in tavola ben caldo.

N.B. mescolare frequentemente per evitare che si attacchino

 

Pagine:12»